Psicoterapia e Valutazione di Efficacia

Psicoterapia e Valutazione di Efficacia


Negli ultimi anni i tagli al welfare hanno portato le Istituzioni e le singole persone ad interessarsi alla Psicoterapia e Valutazione di Efficacia di quest’ultima.

Negli ultimi anni la richiesta di consulenze psicologiche e psicoterapie è aumentata. Sempre maggiori persone si chiedono a quale indirizzo rivolgersi e se quello che hanno scelto sia adatto al loro problema.

Psicoterapia e Valutazione di Efficacia

Psicoterapia e Valutazione di EfficaciaIl bisogno di valutare l’efficacia della psicoterapia ha portato ad applicare il metodo scientifico a quest’ultima.

E’ applicabile il metodo scientifico alla psicoterapia?

A questa domanda si è cercato di dare una risposta attraverso il libro “Psicoterapie e Metodo Scientifico“. In questo libro vengono individuati i criteri che distinguo le psicoterapie dalle pseudoscienze.

Nel mondo anglosassone la cultura dell’efficacia della psicoterapia ha una storia più lunga. Le maggiori organizzazioni ( NICE) che si occupano di salute mentale stilano sempre aggiornate linee-guida. Queste ultime hanno lo scopo di aiutare ad aiutare gli operatori e i pazienti a scegliere la psicoterapia più efficace.

Leggi anche Le Linee-Guida per il Disturbo d’Ansia Generalizzato

E’ importante che il paziente sia consapevole dell’indirizzo terapeutico che sceglie. PEr far ciò si uò esplicitare i propri dubbi e porre le dovute domande al terapeuta.

Psicoterapia e Valutazione di Efficacia: il libro

Il nuovo libro Psicoterapia e Valutazione di Efficacia, è nato dalla collaborazione e dal contributo di professionisti italiani che si impegnano ad applicare psicoterapie e strategie di efficacia validata.

Il libro descrive l’uso delle terapie evidence based applicato a diversi disturbi.

Il capitolo da me scritto, in collaborazione con il Prof. Aristide Saggino, analizza gli effetti del programma IAPT (Improving Access to Psychological Therapies). Il Programma ha lo scopo di applicare le terapie validate scientificamente (in particolare la Terapia cognitivo-comportamentale) ad un numero maggiore di pazienti. Nel capitolo si indagano gli effetti positivi e i punti critici del Programma.

Avete delle domande o desiderate degli aggiornamenti?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli

Resta aggiornato

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Seguimi su Twitter

Ti piace il mio sito? Allora spargi la voce! :)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: