depressione natalizia o christmas blues

La Depressione natalizia o Christmas Blues: cos’è e come affrontarla

Ricordi il film “Il Grinch”? L’animale-umano di colore verde che odiava il Natale?

Se il Grinch è un personaggio di fantasia, le persone che soffrono di depressione durante il periodo natalizio esistono e sono più di quanto si creda. Con l’avvicinarsi del natale alcune persone soffrono di depressione natalizia: il christmas blues.

La Depressione Natalizia (Christmas Blues) influenza negativamente anche i livelli di autostima.

Migliora la tua Autostima, scarica l’e-book Gratuito

AutostimaTi

Cos’è la Depressione Natalizia o Christmas Blues?

depressione natalizia o christmas blues

La depressione natalizia o christmas blues è uno stato d’animo caratterizzato da ansia, tristezza e senso di spossatezza che connota il periodo precedente al Natale. A differenza dei disturbi affettivi stagionali la depressione natalizia è collegata alla festività e al suo avvicinarsi.

Nei casi più importanti questo stato d’animo può portare ad avere crisi di pianto e un forte senso di anedonia. La depressione natalizia può causare periodi di insonnia.

 

Quali sono le cause della Depressione Natalizia o Christmas Blues?

Il cambio della propria routine può predisporre a questo tipo di disturbo. In aggiunta, l’avvicinarsi delle festività porta con sé delle richieste implicite come: il dover frequentare parenti; partecipare a pranzi e cene che possono alterare la normale alimentazione, dover acquistare regali .

Un’altra causa della depressione natalizie è la tendenza a “tirare le somme” sull’anno che è passato. Si possono vivere momenti di frustrazione se si scopre di non aver raggiunto gli obiettivi desiderati. Inoltre, la riflessione sul trascorrere del tempo può riacutizzare la sofferenze nei confronti delle perdite care.

depressione natalizia o christmas blues

Ad accrescere la il Christmas Blues vi è anche la convinzione che durante il periodo natalizio “si è tutti più buoni” oppure che  “bisogna essere felici”. Queste convinzioni portano le persone che soffrono di depressione natalizia a vivere ulteriore frustrazione e tristezza per non riuscire a rispettare le “regole sociali”. L’umore basso viene percepito come qualcosa di sbagliato creando ulteriore malessere e depressione. Si instaura un “circolo vizioso”.

Leggi anche 10,5 Strategie per amare se stessi

3 strategie per superare la Depressione Natalizia o Christmas Blues

depressione natalizia o christmas blues

  1. Imparare ad accettare le proprie emozioni. È importante riconoscere che si sta provando della tristezza e non c’è nulla di male in ciò. Accogliere le proprie emozioni, senza valutarle ulteriormente come sbagliate, permette di rompere il “circolo vizioso”. È fondamentale riconoscere che si ha il diritto di non rispettare le credenze rigide che ci impongono di provare emozioni come felicità e buonismo.
  2. Ricordiamoci che abbiamo il diritto di scegliere con chi trascorrere il nostro tempo. Anche se gli altri potrebbero non essere d’accordo, è importante affermare il nostro  diritto di scegliere se partecipare a cene, pranzi e party. Se non si prova entusiasmo nel partecipare ad eventi sociali è bene non sentirsi in colpa o criticarsi per ciò.
  3. Se si soffre di depressione natalizia è auspicabile ritagliare dei momenti per stare con se stessi ed evitare le corse agli acquisti o altre situazioni stressanti. Una buona abitudine può essere quella di spendere un’ora al giorno a passeggiare liberamente e senza scopo. Anche se le giornate sono corte, riuscire a fare delle passeggiate può essere un toccasana per il proprio benessere psico-fisico.

Leggi anche La depressione e Interventi psicologici

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

9 + dodici =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.