Come migliorare la relazione accettare le differenze

Come migliorare la relazione: accettare le differenze

Qualche settimana fa, sul mio Canale YouTube ho pubblicato un video su quelli che ritengo i “7 Ingredienti per una relazione appagante”. Dopo quel video ho ricevuto alcune mail nelle quali mi si chiedeva di approfondire alcuni “ingredienti”. Oggi voglio parlarti di come migliorare la relazione e accettare le differenze tra i partner.

Se non hai visto il video sui “7 Ingredienti per una relazione appagante”, te lo propongo in basso

(Mi raccomando non dimenticarti di iscriverti al mio Canale YouTube! 😊)

Devo ammettere che non mi aspettavo che quel video ricevesse così tanti feedback. Ho deciso quindi di approfondire uno degli ingredienti che ritengo più importante e che può aiutare a migliorare tutti i tipi di relazioni, affettive e professionali: accettare le differenze.

Prima di capire come accettare le differenze e come migliorare la relazione dobbiamo fare alcune piccole ma importantissime premesse.

Come migliorare la relazione accettare le differenzeLa relazione è un incontro tra differenti mondi

Un aforisma attribuito ad un famoso psicologo inglese, Gregory Bateson, recita: “La saggezza è saper stare con la differenza senza voler eliminare la differenza”.

Questa affermazione è particolarmente importante quando parliamo delle relazioni sentimentali.  È fondamentale comprendere che, quando due persone entrano in relazione e decidono di condividere un percorso di vita, portano nel loro rapporto, il loro mondo interiore fatto di emozioni, credenze, convinzioni e regole mentali.

Leggi anche Come superare la Dipendenza Affettiva

Lavoro spesso con le coppie e noto che le maggiori discussioni e momenti di attrito nascono dall’incontro-scontro tra diverse convinzioni. Spesso non siamo consapevoli delle nostre credenze o peggio, crediamo che tutti abbiano le nostre stesse idee.

Ciò non è assolutamente vero e sicuramente lo avrai sperimentato anche tu. 

Una situazione su cui mi trovo spesso a lavorare è il modo con cui le persone esprimono il loro amore.

Quando due mondi si incontrano possono evidenziarsi le differenze che le caratterizzano.

Le differenti convinzioni possono anche riguardare alcuni comportamenti quotidiani come il riordinare la casa oppure il preparare la cena.

Franca e Piero mi chiedono una consulenza in quanto, appena andati a convivere, la loro relazione è entrata in crisi. Nel descrivermi la situazione, la ragazza mi dice che il momento di maggiori discussioni è la sera. Dopo cena, Piero si siede sul divano e inizia a vedere la TV mentre Franca deve rassettare la cucina. Dopo aver sistemato la cucina la ragazza è di cattivo umore e rimprovera Piero di essere un disordinato perché la cucina è sempre sporca. Lui non capisce le cause dell’attacco è risponde chiamandola “isterica”.

Cerchiamo, tutti e tre, di comprendere cosa accade la sera e, in particolar modo cosa fa scattare il litigio. Durante il confronto lei dice: “la sera la cucina deve stare in ordine, lui la lascia sporca”.

Lui sostiene che dopo cena vuole rilassarsi e che la cucina può rimanere un po’ in disordine, la mattina si può sistemare tutto”.

Faccio notare alla coppia come abbiamo delle differenze nel modo di affrontare la situazione. Franca e Piero hanno convinzioni differenti su come gestire le pulizie della cucina la sera: lui può rimandare e privilegia il relax, lei preferisce mettere tutto in ordine e poi rilassarsi.

Non esiste un comportamento giusto o sbagliato. Ogni partner ha ragione dal proprio punto di vista.

Dopo aver esplicitato e messo in evidenza le differenti convinzioni abbiamo potuto lavorare per cercare un compromesso.

Altre differenze possono coinvolgere il modo di esprimere l’affettività. Alcune persone si sentono amate se sentono la frase “ti amo”, altre esprimono l’amore con abbracci, altri ancora facendo dei regali.

È importante prendere consapevolezza che ognuno di noi porta nella relazione le proprie idee e le proprie credenze e queste possono non coincidere con le convinzioni altrui.

Come migliorare la relazione: accettare le differenze

Se si vuole riuscire a vivere bene la relazione di coppia è fondamentale cercare di non percepire le differenze come qualcosa di negativo. I partner possono trasformare le differenze in risorse da esplorare. Accettare le differenze può essere una grande risorsa.

Come migliorare la relazione accettare le differenzeSe si vuole migliorare la relazione e accettare le differenze è fondamentale comprendere che non vi è un partner che sia nel giusto e un altro che sia nell’errore.

Entrambi i punti di vista sono giusti nella loro unicità.

È importante non valutare le convinzioni altrui come “giuste o sbagliate”.

È normale che ogni partner creda che le proprie idee siano quelle giuste.

Partendo da questa prospettiva, ci si può incontrare per condividere le idee e trovare un punto di incontro.

 Prima di lasciarti voglio proporti un piccolo ma potente esercizio.

Lo scopo dell’esercizio che ti propongo è quello di permetterti di prendere consapevolezza delle convinzioni che possono essere alla base delle differenze.

Quando ti trovi in una situazione di conflittualità chiedi a te stesso: “Quali convinzioni mi stanno guidando? Quali credenze stanno guidando il mio partner?”

Leggi anche Perché non mi sento amata?

 Ponendoti questa domanda riuscirai a bloccare i meccanismi che possono creare una escalation emotiva e ti permetterà di focalizzarti su ciò che è veramente importante per te.

L’esercizio ti aiuterà anche a capire meglio il piano del confronto. L’eventuale scontro non è tra persone ma tra diverse convinzioni.

Esplicitare le convinzioni che guidano i partner permette di metterle in evidenza e osservarle con maggiore distacco.

Condividere le differenze aiuta i partner a crescere individualmente e come coppia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

1 × 1 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Iscriviti alla Newsletter
Scarica gratis il nuovo e-book “Autostimati”.
Ti inverò nuovi articoli, le news e gli inviti agli eventi.

Loading

error

Ti piace il mio sito? Allora spargi la voce! :)