7 Suggerimenti per smettere di pensare negativamente

L’altro giorno mi sono trovato a vivere un momento di sconforto e pessimismo. Tutto mi sembrava brutto e nulla stava andando come io avrei voluto. Mi sentivo come immerso in una forte nebbia di pensieri negativi e non riuscivo a trovare la strada per uscirne. È stato veramente un brutto momento. Suggerimenti per smettere di pensare negativamenteSuccessivamente, mettendo in atto alcune delle strategie che ti proporrò in questo articolo, sono riuscito a uscire dalla nebbia. Nell’articolo di oggi voglio darti 7 suggerimenti per smettere di pensare negativamente. Leggi l’articolo fino alla fine per scoprire come eliminare i pensieri negativi.

È capitato anche a te di trovarti immerso in una fitta nebbia di pensieri negativi? Ovunque ti voltavi, vedevi pensieri negativi.

La cosa fondamentale che devi ricordare in quei momenti è che puoi cambiare i nostri pensieri. Puoi scegliere di non lasciare che la nebbia negativa pervada tutta la tua vita e ti lasci in balìa di brutte sensazioni.

Più permetterai ai pensieri di prendere spazio nella tua vita e più la nebbia sarà fitta.

Ho deciso di scrivere questo articolo perché sono fermamente convinto che eliminando i pensieri negativi dalla nostra mente potrà tornare il sole.

7 Suggerimenti per smettere di pensare negativamente

In un video sul mio canale YouTube ti ho spiegato Come affrontare i pensieri negativi, oggi voglio presentarti altri 7 suggerimenti utili.

  • Sorridi

Molti pensano che quando si è di buon umore si sorride. Purtroppo, queste persone sottovalutano un aspetto fondamentale: quando si sorride migliora l’umore. Se vuoi migliorare il tuo umore cerca di sorridere anche se sei arrabbiato, triste e infelice. Potrebbe sembrarti strano, innaturale, da stupidi ma con il tempo noterai i benefici. Stamparti un sorriso sul viso anche se sei giù d’umore ti permetterà di scacciare prima i pensieri negativi.

  • Circondati di positività

Ci sono persone che, anche se involontariamente, prestano la loro attenzione solo alle cose negative che le circonda. Le puoi riconoscere perché sono sono arrabbiate o tristi per qualcosa. Ogni evento è utile per essere in ansia o abbattuti. Allontanati da queste persone e cerca, invece, l’amicizia di persone più positive e propositive. Quando sei in uno stato d’animo negativo la vicinanza di una persona positiva può esserti di grande aiuto. Questo rapporto ti trasmetterà energia, entusiasmo e tranquillità. Osserva le persone positive, cerca di farti influenzare dai loro atteggiamenti e comportati come loro.

  • Digiuna dai problemi

Strettamente collegato al punto precedente, smettila di parlare di problemi. Nessuno ama sentire parlare continuamente dei problemi e delle difficoltà. Un atteggiamento simile allontana le persone positive e rende più densa la nebbia negativa intorno a te. Parlare continuamente di problemi porta la tua attenzione a focalizzarsi solo su di essi e a non percepire le cose positive che ti circondano. Se vuoi parlare di problemi cerca di proiettarti alle soluzioni e non fermarti allo sterile rimuginio. Cambiando il tuo Dialogo Interiore potrai sviluppare un atteggiamento più positivo.

  • Sii gentile

Numerose ricerche hanno messo in evidenza come piccoli atti di gentilezza possono essere un vero toccasana per l’umore. Durante la giornata cerca di compiere degli atti disinteressati di gentilezza. Scoprirai che aiutare gli altri ti farà sentire meglio e più positivo. Non devi obbligatoriamente compiere grandi gesti, bastano piccoli atti di altruismo per cambiare la tua giornata.

  • Evita pensieri negativiSuggerimenti per smettere di pensare negativamente

La nebbia della negatività può penetrare dentro di te e farti ripetere continuamente frasi negative. Quando ti accorgi di essere intrappolato in pensieri negativi ripetitivi impegnati in qualcosa che ti distragga. Prestare l’attenzione su altre cose ti permetterà di interrompere le narrazioni negative che spesso ripeti dentro di te. Scegli le attività che ti danno maggiore piacere e soddisfazione: cucinare, fare sport, telefonare ad un amico, andare a fare una passeggiata.

  • Non fare la vittima

Le persone negative tendono a vedersi come le vittime di tutte le sfortune possibili. Se ti accorgi di avere questo atteggiamento, smettila immediatamente. Nessuno può farti sentire una vittima se non sei tu a scegliere di esserlo. Nessuno può sminuirti se tu non glielo permetti. Smetti di fare la vittima e inizia a farti valere. Se non sai come fare, puoi imparare come farlo. Sul mio canale YouTube c’è un corso sull’assertività che può esserti utile per imparare a farti rispettare e a dire “no”.

  • Guarda film divertenti

Dedica del tempo a guardare film comici. Questa strategia ha due effetti benefici: dedichi del tempo a te stesso e distogli la mente dai pensieri negativi.

I film divertenti ti permetteranno di non pensare ai problemi e alle idee negative. Grazie ad essi riuscirai a sorridere e passare momenti di piacevole spensieratezza. La cosa fondamentale da fare è quella di concentrarti mentre vedi il film. Cerca di non assumere un atteggiamento totalmente passivo che può portare la tua mente a tornare ai pensieri negativi. Se ti concentri verso quello che stai vedendo riuscirai a fare spazio a pensieri più positivi.

Spero che questi suggerimenti per smettere di pensare negativamente possano aiutarti ad uscire dalla nebbia dei pensieri negativi e a sviluppare un atteggiamento più positivo. Per raggiungere questo scopo ti consiglio di vedere anche il video Come essere più positivi  e ricorda che

Cambiando i tuoi pensieri e cambierai la tua vita.

2 commenti su “7 Suggerimenti per smettere di pensare negativamente”

  1. Io soffro di Ansia dolorosa, fortemente dolorosa, acido gastrico nello stomaco che mi risale pienandomi la bocca a causa delle contrazioni dello stomaco, Dolori muscolari agli arti che impediscono di camminare e adoperare correttamente le braccia. Gonfiore stomaco intestino. Rigidità dolorosa, Bruciore di stomaco abnorme, gastrite, ernia iatale, dolore agli occhi, alla testa reflusso retrosternale Co fusione in testa che mi scoppia ecc, tutto questo per tutte le 24 su 24 da cinque anni, attiva digestione

    1. Dr. Collevecchio

      Buona sera,
      mi dispiace veramente per la sua situazione. Ad alcune persone l’ansia e le tensioni si manifestano in maniera molto forte e pesante.
      Visto che ha molti dolori fisici, la prima cosa da fare e fare un approfondita valutazione medica. Successivamente, può chiedere una consulenza specialistica per una valutazione psicologica.
      Con un po’ di impegno e costanza le situazioni si possono affrontare e superare.
      In bocca al lupo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

uno × 1 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Iscriviti alla Newsletter
Scarica gratis il nuovo e-book “Autostimati”.
Ti inverò nuovi articoli, le news e gli inviti agli eventi.

Loading

error

Ti piace il mio sito? Allora spargi la voce! :)