7 Suggerimenti utili per smetterla di autosabotarti

7 Suggerimenti utili per smetterla di autosabotarti

In un precedente articolo ti ho parlato di autosabotaggio. Ho cercato di spiegarti che cos’è l’autosabotaggio e le trappole più comuni nelle quali le persone tendono a cadere. Sei anche tu vittima di comportamenti autosabotanti che ti stanno bloccando o creando problemi? Nell’articolo di oggi voglio presentarti 7 suggerimenti utili per smettere di autosabotarti.

Stai intraprendendo una dieta e ti rendi disponibile per andare a fare la spesa. Ti senti sfruttato al tuo collega ma ti capita di chiedergli se ha bisogno di un aiuto. Il tuo capo ti richiama per un errore e tu preso dalla rabbia ti licenzi.  Dopo aver mangiato una colazione abbondante decidi che il danno è fatto e che puoi mangiare anche un dolce nel pomeriggio.

Questi sono solo alcuni dei comportamenti autosabotanti che le persone mettono in atto. I comportamenti autosabotanti sono quegli atteggiamenti e quelle decisioni che metti in atto e che vanno ad interferire con il raggiungimento dei tuoi obiettivi.

Tante volte hai sentito l’affermazione secondo la quale commettere un errore non è un disastro e che quando si persegue la via del miglioramento è normale avere delle battute d’arresto.

Spesso si interpreta questa affermazione come un modo per giustificare i propri fallimenti.

Credo che sia importante avere uno sguardo più ampio delle situazioni allo scopo di non vivere come fallimento ciò che è solamente un blocco momentaneo.

La storia di Gloria

Gloria ha bisogno di un sostegno psicologico per perdere peso. Iniziamo le nostre consulenze e lei settimanalmente si pesa con me, in seduta. La prima settimana pesa 94 kg, la seconda 93 kg, la terza 92 kg, la quarta 92 kg.7 Suggerimenti utili per smetterla di autosabotarti

Durante la quarta sessione, non nota una perdita di peso. In quel momento nella sua mente si sono accavallati pensieri del tipo: “non riuscirò a perdere peso”, “il lavoro fatto questa settimana è totalmente inutile”.

Questi pensieri generano in Gloria uno stato di sconforto tale che vuole quasi lascia perdere il suo obiettivo.

Insieme riflettiamo sul fatto che le battute d’arresto sono normali e che è importante vedere la situazione nella giusta prospettiva. Insegno a Gloria a non fermare la sua valutazione ad una singola sessione ma a vedere l’andamento generale del suo peso.

 

La strada del cambiamento

Negli anni ho riscontrato che vi è un’idea irreale sul cambiamento. Molti vedono il cambiamento come una strada lineare verso un obiettivo. La realtà è ben diversa. La strada del cambiamento è a zigzag: i momenti di stallo e alcuni passi indietro rientrano nella normalità.

Pretendere che non ci siano significa pretendere l’impossibile.

Credo che la cosa fondamentale sia non fermarsi a valutare la singola situazione ma vedere il viaggio nella sua prospettiva più ampia. Attraverso questo cambiamento di prospettiva possiamo notare i cambiamenti.
Con questo non voglio assolutamente affermare che si debbano “subire” passivamente le battute d’arresto anche oggi voglio illustrarti 7 suggerimenti utili per smetterla di autosabotarti.

7 suggerimenti utili per evitare l’autosabotaggio  

I suggerimenti che voglio condividere con te allo scopo di aiutarti a sbloccarti nelle situazioni di stallo.

  1. Smettila di criticarti

Criticarti per i passi indietro che hai fatto non ti sarà sicuramente utile. Sostituisci alla critica la compassione. Impara ad accettare che, in quanto essere umano, puoi sbagliare. Ricorda che la strada del cambiamento è costellata da buche che possono fermarti momentaneamente. Invece di parlarti in maniera critica, usa un atteggiamento comprensivo e motivante. Per approfondire questo argomento ti consiglio di vedere il video: “Questo pensiero ti è utile?.

  1. Osserva le tue abitudini

Se stai cercando di lasciar andare delle abitudini negative osservale per quelle che sono. Invece di osservare una sigaretta o un pezzo di pizza in più come una mancanza alla tua vita vivile come abitudini che puoi cambiare. Questo cambiamento di prospettiva ti permetterà di cambiare senza farti travolgere dalle emozioni.

  1. Cambia il tuo dialogo interiore7 Suggerimenti utili per smetterla di autosabotarti

Parliamo con noi stessi continuamente, anche se spesso non ne siamo consapevoli. Se vuoi smetterla di autosabotarti cerca di capire quali frasi sabotanti di dici e poi trasformale in affermazioni potenzianti e motivanti.

  1. Cambia prospettiva

Evita la trappola in cui stava cadendo Gloria. Non fermarti a vedere la singola esperienza o il blocco momentaneo ma cerca di osservare la situazione nella sua complessità e globalità. Ampliando la tua ottica potrai notare i cambiamenti che altrimenti non riesci a vedere.

  1. Ripensa il fallimento

Il fallimento è una percezione non una situazione. Imparando a trarre gli insegnamenti dagli errori e dalle situazioni di stallo il fallimento smetterà di esistere. Se ti capita spesso di etichettarti come fallito o di percepire il fallimento in quello che fai vedi il mio video Il fallimento non esiste.

  1. Pensa ai successi

Non c’è strategia migliore per motivarsi che ripensare ai successi passati e agli obiettivi che si sono raggiunti. Se ti concentri sulle difficoltà rischierai di percepirle ovunque. Cambiando punto di vista potrai vedere gli enormi cambiamenti che hai già attuato nella tua vita.

  1. Usa le affermazioni positive

Sono un grande sostenitore delle affermazioni positive. Credo che siano il modo migliore per cambiare il nostro atteggiamento mentale. Durante la giornata utilizza affermazioni positive che ti possano aiutare ad affrontare al meglio le situazioni di stallo e le difficoltà se vuoi capire come formulare le affermazioni personalizzate leggi il mio articolo Le affermazioni positive.

Spero che questi suggerimenti possano esserti utili per superare gli atteggiamenti autosabotanti e raggiungere i tuoi obiettivi. Scrivi un commento per farmi sapere cosa ne pensi e se utilizzi altre strategie per superare gli atteggiamenti autosabotanti!

E ricorda…

Cambia i tuoi pensieri e cambierai la tua vita.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

4 × uno =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Iscriviti alla Newsletter
Scarica gratis il nuovo e-book “Autostimati”.
Ti inverò nuovi articoli, le news e gli inviti agli eventi.

Loading

error

Ti piace il mio sito? Allora spargi la voce! :)